11 regole per crescere i figli

Tutti noi sappiamo che il manuale del perfetto genitore non esiste, tuttavia, seguendo alcuni piccoli accorgimenti, possiamo comunque mostrarci dei bravi genitori.

love-826936_640

Ecco le 11 regole utili per crescere i figli. 

1. Non ricercate la perfezione. È giusto volersi impegnare per riuscire al meglio in quello che facciamo, ma non carichiamoci di inutili aspettative. Stiamo calmi perché capita a tutti i genitori di sbagliare e di commettere degli errori. Detto ciò, siate più tolleranti nei vostri confronti.

2. Evitate di paragonare negativamente i vostri figli. Confrontarli continuamente ad i loro coetanei, non li aiuterà di certo a fortificare la loro autostima, anzi. Dite la verità, a voi piacerebbe essere confrontanti ad un vostro collega oppure ad un parente? Credo proprio di no!

3. Non siate ansiosi. Sappiate che l’ansia in famiglia è contagiosa. Genitori ansiosi crescono figli ansiosi. Cerchiamo quindi di non alimentare questo circolo assolutamente dannoso … per entrambi.

4. Non siate iperprotettivi. Spianare la strada a tutti i costi a nostri figli, non è una buona cosa da fare. È consigliabile piuttosto, incoraggiare il bambino a risolvere i propri problemi – autonomamente –  senza ricevere alcuna nostra interferenza. Vedrete che sapranno cavarsela egregiamente!

5. Siate affettuosi. Dimostrate ai vostri figli tutto il vostro amore attraverso le parole, le carezze, la sensibilità e l’ascolto. Abbracciateli dunque, baciateli e coccolateli quando meno se l’aspettano. Ricordatevi che i bambini hanno bisogno di sentirsi amati ed incoraggianti sia attraverso i gesti ma anche attraverso le parole.

 6. Siate presenti. Trascorrere del tempo con i nostri figli è davvero importante, anche se questo non avviene sempre ed in maniera continuativa, non è vero? Il tempo infatti, è il più bel regalo che possiamo fare loro. Ricordiamoci però, che la presenza fisica per essere efficace, deve necessariamente essere accompagnata anche da una presenza psicologica.

7. Imparate ad ascoltare. Solo attraverso l’ascolto ed il dialogo sarà possibile instaurare un buon rapporto di fiducia con nostri figli. Facciamogli capire che per noi, il loro punto di vista è davvero importante.

8. Non criticate gli insegnanti. Rischierete in questo modo di crescere dei piccoli arroganti.

9. Educate alla gentilezza. Incoraggiate vostro figlio a praticare l’onestà, la correttezza e la gentilezza nei confronti degli altri ma soprattutto anche nei confronti di stesso.

mother-and-son-864142_640

10. Mantenete le promesse fatte. Se prendete un impegno con i vostri figli, cercate di mantenerlo.

11. Siate autorevoli ma non autoritari. Dosate l’autorità al dialogo. È vero che le regole sono importanti nell’educazione di un bambino, ma è anche vero che trasformare la nostra casa in una caserma, non ci aiuterà di certo a creare un ambiente domestico sereno.

E voi che regole adottate per crescere i vostri figli? Scrivetelo nei commenti!

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: