Quanto conta un sorriso nella crescita del bambino?

Il sorriso nei bambini è un indicatore della felicità, un vero e proprio termometro dello star bene.

 

 

 

Non c’è niente di più bello per noi genitori che vedere i nostri figli ridere di cuore, non è vero?

 

Spesso però, trascuriamo il fatto che i bambini sono il nostro specchio. Questo vuol dire che se noi per primi non siamo abituati a sorridere, non possiamo di certo pretendere che lo facciano loro al posto nostro.

In altre parole, educare i bambini al sorriso è possibile e questo perché il sorriso è contagioso, proprio come uno sbadiglio!

Provare per credere.

Gli esperti consigliano di prediligere nelle relazioni educative tra genitori e figli atteggiamenti di tipo positivo, ovvero caratterizzati dalla presenza di sorrisi ed umorismo.

I bambini così, grazie all’aiuto dei genitori possono apprendere la positività.

Ridere è bello.

Provate a pensarci: una sana e ricca risata ha degli effetti benefici non solo su tutto il clima familiare, ma anche sull’intero processo di crescita del bambino.

Saper ridere, infatti, aiuta mamma e papà a costruire legami più forti e sinceri con i propri figli.  E tutti noi sappiamo quanto le nostre famiglie, di questi tempi, abbiano bisogno di legami forti  …

E comunque genitori  ritenuti più divertenti dai loro bimbi – secondo gli esperti – hanno maggiori possibilità d’istaurare relazioni più autentiche.

Fateci caso, quando l’atmosfera in casa è più serena ed il clima è accogliente, tutti noi  siamo più propensi a dialogare e a confrontarci con gli altri.

Questo è il motivo per il quale possiamo considerare l’atto del ridere, come un importante indicatore dello stato di salute della famiglia.

Non dimentichiamoci che ridere può essere di grande aiuto anche per scaricare tutta l’aggressività, le ansie e le frustrazioni che abbiamo accumulato durante un’intera giornata e questo vale sia per i grandi che per i bambini.

Un sorriso dunque è il miglior strumento per abbattere tutte le barriere.

I bimbi che sono più propensi alla risata, sembrano poi essere più fiduciosi, ottimisti e creativi rispetto a quelli che non sono abituati a farlo.

 

 

 

 

 

Un consiglio:

Provate di più a ridere e a divertirvi assieme ai vostri figli, perché sorridere conviene.

 

 

E voi siete abituati a ridere con i vostri figli?

 

 

 

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: